Ricerca Medico

Informativa Dossier Sanitario Elettronico

Informativa alla creazione del Dossier Sanitario Elettronico

 

Il Dossier Sanitario Elettronico (DSE)  è uno strumento di raccolta di dati sanitari in formato elettronico costituito presso un’unica struttura sanitaria, che raccoglie informazioni sulla salute del paziente, al fine di documentarne la storia clinica presso quella singola struttura e offrirgli un migliore processo di cura.

 

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DSE

L’accesso a tale strumento deve essere consentito solamente per fini di prevenzione, diagnosi e cura dell’interessato e unicamente da parte di soggetti operanti in ambito sanitario, con conseguente esclusione di periti, compagnie di assicurazione, datori di lavoro, associazioni o organizzazioni scientifiche, organismi amministrativi anche operanti in ambito sanitario, nonché del personale medico che agisca nell’esercizio di attività medico-legali.

 

SOGGETTI ABILITATI ALLA VISUALIZZAZIONE DEL DSE

Il Dossier sanitario può essere consultato soltanto da tutti quegli esercenti la professione sanitaria che a vario titolo prenderanno in cura l’interessato, secondo modalità tecniche di autenticazione che consentano di autorizzare l’accesso al DSE da parte del medico che ha in cura l’interessato. Inoltre, ad ogni accesso al DSE ogni operatore viene identificato e tutto ciò che visualizza viene tracciato; viene registrato chi ha avuto accesso, a quali documenti e quando.

Il personale amministrativo operante all’interno della struttura sanitaria in cui viene utilizzato il Dossier sanitario può, in qualità di incaricato del trattamento, consultare solo le informazioni necessarie per assolvere alle funzioni amministrative cui è preposto e strettamente correlate all’erogazione della prestazione sanitaria (ad es., il personale addetto alla prenotazione di esami diagnostici o visite specialistiche può consultare unicamente i soli dati indispensabili per la prenotazione stessa);

l’accesso al Dossier sanitario deve essere circoscritto al periodo di tempo indispensabile per espletare le operazioni di cura per le quali è abilitato il soggetto che accede. Ciò, comporta che i soggetti abilitati all’accesso devono poter consultare esclusivamente i Dossier sanitari riferiti alla persona che assistono e per il periodo di tempo in cui si articola il percorso di cura per il quale l’interessato si è rivolto ad essi.

 

NATURA DEL CONSENSO

Ai fini dell’accesso al Dossier da parte del personale sanitario, non è necessario che venga acquisito volta per volta il consenso dell’interessato; il Dossier, infatti, sarà accessibile nel tempo da parte di tutti gli operatori sanitari che lo prendono in cura, sulla base del consenso che lo stesso avrà inizialmente prestato alla creazione del DSE.

 

La informiamo altresì che:

  • Dal DSE sono escluse tutte le informazioni sanitarie ricomprese tra quelle definite “a maggior tutela”, come per esempio: Test HIV, Interruzioni Volontarie di Gravidanza ecc.
  • il DSE costituisce un trattamento ulteriore e facoltativo e  l’eventuale mancato consenso al trattamento dei dati mediante Dossier sanitario non incide sulla possibilità di accedere alle cure mediche richieste;
  • qualora Lei acconsenta alla costituzione del DSE, questo potrà essere consultato, nel rispetto dell’Autorizzazione generale del Garante, anche qualora ciò sia ritenuto indispensabile per la salvaguardia di un terzo o della collettività;
  • che il Dossier sanitario potrà essere  consultato anche dai professionisti che agiscono in libera professione intramuraria;
  • che sono adottate tutte le misure per la protezione dei dati da specifici rischi di accesso non autorizzato e di trattamento non consentito;
  • in qualsiasi momento rivolgendosi al Titolare del Trattamento dei dati, Lei potrà esercitare i diritti di cui agli artt. 7 e ss. Del Codice Privacy e in particolare potrà revocare in qualsiasi momento il consenso all’implementazione del DSE ; esercitare la facoltà di oscurare alcuni eventi clinici che lo riguardano ; visionare gli accessi che sono stati effettuati al DSE. Precisiamo inoltre che, L’”Oscuramento” dell’evento clinico (revocabile nel tempo) averrà con modalità tali da garantire che i soggetti abilitati all’accesso non possano venire automaticamente a conoscenza del fatto che Lei ha effettuato tale scelta ( cd. Oscuramento dell’ Oscuramento ) e ciò potrà essere chiesto all’atto della prestazione medica o successivamente rivolgendosi ai recapiti indicati di seguito.
  • Referente Aziendale per la Privacy, Dott.ssa Flavia Vetrella, con sede in Corso Italia 223 – 80011- Acerra ( Na)
  • pec: direzionegenerale.villadeifioriacerra@pec.it
  • email: flavia.vetrella@villadeifioriacerra.com